• Staff

Chatbot: come usarli e perché sono utili per il tuo business

Aggiornato il: giu 11

L’intelligenza artificiale applicata al mondo del Marketing e del Digital Marketing negli ultimi anni sta registrando un notevole sviluppo. Questo fa sì che, senza rendersene conto, oggi i bot o i dispositivi di IA stanno diventando sempre più “umani” e presenti all’interno delle nostre vite. I dispositivi di IA e di automazione sono ormai entrati all’interno dei nostri spazi quotidiani e sono applicati in diversi campi delle nostre vite, non solo in ambito digitale.

Un chiaro esempio ci è fornito dagli assistenti vocali che attualmente troviamo in circolazione come Google, Alexa e Siri che rappresentano esempi molto complessi e raffinati di intelligenza artificiale.


Con l'avvento dei social media e il successivo approdo delle aziende su queste piattaforme, si è ridotta la distanza tra imprese e cliente.

I social hanno reso, infatti, più semplice esternare la soddisfazione o il disappunto dei clienti riguardo un prodotto o un servizio acquistato o utilizzato, tanto che le chat all’interno dei canali social o le chat all’interno dei siti web sono diventate il principale strumento utilizzato dagli utenti non solo per esprimere lamentele e consigli, ma anche per coinvolgere e far interagire il pubblico con il brand aziendale.

Questa evoluzione del rapporto tra Azienda e Cliente rende più difficile la canalizzazione e la gestione delle risposte. Per questo motivo, negli ultimi anni, le aziende stanno sviluppando e testando l'utilizzo dei chatbot che, se bene utilizzati, possono essere realmente uno strumento utile per migliorare la velocità e la qualità della gestione delle risposte.

Certamente i chatbot in generale rappresentano uno strumento di Marketing ancora in evoluzione e con profondi margini di crescita ma il loro utilizzo sta aumentando in modo esponenziale sia per aiutare i clienti a effettuare acquisti che per confermare prenotazioni o, eventualmente, anche per interagire in modo diretto con le aziende e i brand preferiti.

Il motivo per il quale i chatbot sono sempre più utilizzati a livello aziendale deriva dal fatto che essi hanno molteplici vantaggi come rendere automatiche alcune funzioni e possono aiutare a raggiungere degli obiettivi ben precisi grazie alla loro presenza costante sui nostri canali di comunicazione.

  • Dissipare eventuali dubbi riguardo a un servizio o a un prodotto specifico;

  • Dettagliare il funzionamento di un prodotto;

  • Inviare informazioni per posta elettronica;

  • Facilitare la gestione del post-vendita;

  • Verificare un acquisto online;

  • Fare formazione ed informazione;

  • Supportare i clienti;

  • Promuovere i prodotti e servizi;

  • Somministrare questionari e domande;

  • Raccogliere informazioni;

  • Assicurare un servizio funzionante 24 ore su 24.

L'Utilizzo di live chat e chatbot è ormai essenziale per il Digital Marketing. Il perché lo abbiamo specificato in precedenza ossia aumentano il livello di contatto tra utenti ed aziende. Questi strumenti risultano ormai davvero essenziali per il business in quanto è proprio l’utente a prediligere questi canali di comunicazione e informazione come, ad esempio, live chat o dialogo tramite chatbot. I clienti preferiscono questi tools in quanto ricevono immediato supporto su social e siti.

Che siano sui social o sul nostro sito la cosa non cambia: un bot risponde immediatamente ed è sempre attivo, molto importante per andare incontro alle esigenze di utenti e clienti.

Con i chatbot vi è anche la possibilità di fare lead generation e acquisire potenziali clienti.

È fondamentale, infatti, avviare tempestivamente una comunicazione con un utente dopo che ci ha contattati per avere una lead generation efficace. Un chatbot permette di ovviare al problema del tempismo fornendo una risposta rapida che manda un segnale immediato. Possiamo anche settare il chatbot in modo che vengano sottoposte specifiche domande agli utenti, così da essere in grado di conoscerli meglio e ricalibrare le offerte a seconda delle loro esigenze personali.

Uno degli strumenti che sempre più professionisti stanno utilizzando per l’attivazione dei chatbot è il Messenger di Facebook.

Facebook Messenger, infatti, è stata recentemente ottimizzata per la creazione di chatbot automatizzati in cui è possibile inserire immagini, link e video che aumentano il coinvolgimento dell’utente.

Le aziende stanno sfruttando sempre di più le potenzialità messe a disposizione dalla piattaforma di Facebook per promuovere i propri prodotti e per raggiungere un pubblico specifico grazie alla realizzazione di campagne di advertising, Facebook Ads. Oltre alla possibilità di creare campagne di advertising, Facebook mette a disposizione anche strumenti di lead generation, attraverso la creazione di form interni alla piattaforma, e strumenti di Customer Care per gestire i clienti attraverso la creazione dei chatbot.

I chatbot, infatti, ci permettono di parlare all’utente in modo colloquiale e di farlo sentire parte attiva della comunicazione, simulando un vero e proprio dialogo reale. Questa caratteristica attrae e incuriosisce l’utente e rende una piattaforma, come Facebook Messenger, la soluzione perfetta per creare chatbot e implementare in questo modo la strategia di marketing.

Per creare un chatbot su Facebook è necessario utilizzare dei software specifici. Ne esistono differenti sul mercato, ma quello più utilizzato al momento è Manychat.

Manychat è uno strumento ricco di funzionalità che, attraverso l’intelligenza artificiale, è in grado di rispondere in modo automatico e pertinente alle domande poste dagli utenti, ovviamente previa formattazione da parte di professionisti.

  • settare un messaggio di benvenuto a seguito di un like alla tua pagina Facebook;

  • inviare un messaggio diretto all’utente che commenta un tuo post;

  • utilizzare la funzione tag per segmentare il pubblico e inviare flussi di messaggi in base alle azioni che compie l’utente, come già avviene su Google grazie a Google Tag Manager;

  • personalizzare i campi per raccogliere informazioni e dati di contatto degli utenti;

  • far interagire il bot con gli utenti che cliccano su una campagna di Facebook Ads;

  • collegare il chatbot presente su Facebook Messenger direttamente sul sito web.

Queste sono solo alcune delle funzionalità di Manychat. Ovviamente, i chatbot da soli non bastano per far conoscere i tuoi prodotti o servizi ai tuoi potenziali clienti, ma devono essere inseriti in una strategia di marketing omnichannel e che non lasci nulla al caso.

Noi di Traction realizziamo per questa ragione campagne di advertising sulle principali piattaforme Google, Facebook, Linkedin e Amazon facendole interagire costantemente tra di loro per offrire ad aziende ed utenti il percorso migliore per raggiungere la massima soddisfazione. Se vuoi creare il tuo chatbot e implementare una strategia di marketing omnichannel per il tuo Business, Contattaci subito!


0 visualizzazioni

Se pensi che non stai crescendo abbastanza velocemente, se hai bisogno di un Traction Tool o di un Traction Manager: Contattaci!

Traction Management s.r.l.
P.Iva 14194601002 

REA RM 1506065
 

Sede Legale:

Via Val Di Lanzo 113
00141 - ROMA 

Sede Operativa:

Via dello Scalo San Lorenzo 67

00185, ROMA

Telefono:
+39 392.2764524

Sito Web:

www.tractionmanagement.it

 

E-mail:
info@tractionmanagement.it

  • https://www.facebook.com/tractionman
  • https://www.linkedin.com/company/tra
  • LinkedIn - Bianco Circle
  • Twitter - Bianco Circle
  • YouTube - Bianco Circle

© 2017-2019 All Rights Reserved