• Staff

EMPLOYER BRANDING: Una nuova strategia per l’immagine aziendale

Hai mai sentito parlare di Employer Branding? Se non l’hai ancora fatto oggi è il giorno giusto per iniziare!


L’Employer Branding è una strategia di marketing rivolta a definire la reputazione di un’azienda in quanto datore di lavoro. In poche parole, rappresenta l’immagine che i tuoi dipendenti, attuali e potenziali, hanno di te.

Ma qual è l’obiettivo? Molto semplice! Costruire un’immagine aziendale che coincida con quella del posto di lavoro ideale, acquisire candidati competenti e fidelizzare i dipendenti già assunti.




Perché è importante per le aziende?

La parola chiave di tutto è fidelizzare! Lavorare sull’employer branding migliora l’ambiente di lavoro, rende felici i tuoi dipendenti e aumenta la produttività. I dipendenti felici si impegnano il 30% in più nei confronti dell’azienda. Essi sono i principali brand ambassador, portavoce dei valori e della storia dell’azienda.


Come ottenere questo risultato?

Il primo step è senza dubbio creare una strategia ad hoc basata sui valori principali dell’azienda: trasparenza, uso dei social media, valorizzazione del talento, ne sono alcuni esempi.

E una volta identificati i valori che succede? Saranno i dipendenti stessi a parlare positivamente e con entusiasmo del posto in cui lavorano! Sono loro i veri protagonisti della vita aziendale.

Altri elementi da considerare sono anche le condizioni economiche e gratificazioni immateriali che facciano sentire il lavoratore più apprezzato e lo stimolino a dare il massimo.

Ma esiste qualcosa che può aiutare questo processo? La risposta è si! Ovviamente LinkedIn!

LinkedIn è in assoluto la piattaforma di recruiting che mette a disposizione delle aziende la più ampia offerta di strumenti e opportunità per: fare Talent Acquisition, ingaggiare i propri dipendenti e integrare Employer Branding e Brand Identity. Una risorsa da non fare assolutamente passare in secondo piano!



Come l’employer branding ha cambiato il recruitment

La strategia di employer branding è fondamentale per le risorse umane.

Le persone in cerca di lavoro, al giorno d’oggi, fanno molto affidamento sulla reputazione aziendale quando prendono decisioni importanti in merito alla propria carriera.

I social network, i portali del lavoro e persino le pagine web aziendali ufficiali diventano possibili strumenti con cui attrarre talenti in modo semplice e veloce.

E’ proprio durante il processo di selezione che i candidati tendono a farsi un’idea precisa dell’azienda per la quale si sono proposti.

Per questo motivo il percorso deve essere il più possibile rapido e interattivo. Semplificare le procedure di candidature, dare un feedback al candidato ad ogni step della selezione e ricorrere ad alcuni strumenti come le videointerviste e i test online sono alcuni esempi che consentono all’azienda di fare una selezione intelligente e aumentare il proprio employer branding.



Abbiamo visto che l’employer branding rappresenta una delle soluzioni più efficaci a disposizione delle imprese per aumentare produttività e vantaggio competitivo.

E’ importante restare al passo coi tempi e adottare le migliori soluzioni per rendere l’azienda il posto ideale in cui lavorare.

A questo punto bisogna solo mettersi a lavoro e farsi una domanda: perché un candidato dovrebbe scegliere proprio la mia azienda? Se hai bisogno di aiuto per ideare una strategia e gestire la tua comunicazione aziendale online, Traction fa per te! Contattaci

12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti