• Staff

Facebook Ads: cos'è e come funziona

Aggiornato il: giu 11

In questi ultimi 5 anni i social media, con in testa Facebook, si sono dimostrati un canale efficacissimo per raggiungere risultati importanti per i propri business online, soprattutto per aziende e professionisti. Per questa ragione, risulta essere prioritario, conoscere il mondo dell’advertising su Facebook e tutte le sue dinamiche per ottenere grandi risultati.

Secondo i dati messi a disposizione da Facebook stesso più di 2,2 miliardi di persone nel mondo usano Facebook ogni mese e per questo motivo è molto semplice trovare il pubblico giusto da raggiungere e a cui offrire i nostri prodotti o servizi per quanto riguarda promozioni sia lato B2B che B2C.

Facebook Ads

Facebook e la sua piattaforma di advertising Facebook Ads sono quindi, ad oggi, uno degli strumenti più efficaci per far crescere la propria attività online, per costruire una base fan e di clienti fedeli, per generare contatti e vendite.

Facebook Ads è uno strumento messo a disposizione dalla piattaforma di Facebook grazie al quale si possono creare e pubblicare velocemente campagne pubblicitarie, monitorare costantemente le loro prestazioni e visualizzare report facili da leggere per tenere sempre sotto controllo l’andamento delle campagne e capire, grazie ai dati che ci vengono forniti, come intervenire per ottimizzare i risultati.

Il potenziale di Facebook e della sua piattaforma Facebook Ads è rappresentato dalla possibilità che si ha nell’intercettare un pubblico in target con la nostra azienda o con il nostro business e stimolare quello che, nel linguaggio dei marketers, viene definito come “Interesse-Bisogno latente” di un utente che non ricerca attivamente ed esplicitamente un prodotto/servizio ma che potenzialmente potrebbe essere interessato a ciò che vogliamo “vendere-offrire”.

Facebook si differenzia proprio in questo da Google: quando un utente effettua una ricerca su Google sta cercando di soddisfare o trovare una soluzione a un bisogno consapevole, Facebook invece può essere uno dei canali attraverso i quali intercettare consumatori che non sono ancora interessati a un prodotto specifico ma che potrebbero esserlo in futuro.


In questo modo grazie alla nostra strategia di digital marketing saremo in grado di trasformare un interesse generico in un interesse specifico: questa è la migliore dote di Facebook e del suo strumento Facebook Ads.

Infatti, tutta la struttura di Facebook Ads si regge su l'avere a disposizione una gran mole di dati (età, sesso, interessi, comportamenti, connessioni, etc.). Grazie a queste informazioni fondamentali, avremo la possibilità di profilare i nostri utenti ed intercettare e stimolare un target in maniera accurata.

Dopo averti spiegato la differenza tra Facebook e Google, la domanda successiva che potresti porti è se sia meglio per il tuo business iniziare a utilizzare la piattaforma di Facebook Ads o Google Ads. La nostra risposta è che, nell’era del digital 2.0, tu non possa fare a meno di entrambe le piattaforme ed è opportuno sviluppare una strategia di marketing integrata su più canali che tenga conto di una strategia SEO e di una Strategia di Content Marketing per quel che riguarda il mondo organico e una strategia di marketing a pagamento-investimento per quel che riguarda Facebook e Google.

Prima di iniziare a realizzare Campagne di Advertising con FacebookAds bisogna però prima cominciare ad analizzare il mercato, a scegliere quali prodotti/servizi possano essere più efficaci per Facebook, quale messaggio veicolare e come il nostro target di riferimento interagisce con i nostri competitors o con prodotti simili a quelli che vogliamo offrire.

Nella definizione della propria strategia di marketing, risulta quindi essenziale, prima di compiere qualsiasi tipo di azione, individuare i bisogni dei nostri utenti e comprendere la domanda effettiva che vi è online di un prodotto/servizio.

Il primo passo da compiere quindi è definire l’obiettivo della nostra campagna di marketing, realizzare una strategia, esaminare i risultati e, nel caso, intervenire per ottimizzarla.

In base alle “entrate” che si vogliono generare o, meglio ancora, all’obiettivo che si vuole raggiungere, si può determinare il costo da dedicare all’advertising. Bisogna tenere bene a mente che Facebook Ads funziona tramite il meccanismo dell’asta che si stabilisce tra i vari inserzionisti ed è l’algoritmo stesso che determina quali sono i migliori annunci da mostrare al miglior pubblico nel momento giusto. Il meccanismo dell’offerta tramite “asta” non è l’unico parametro che viene tenuto in considerazione, non basta infatti selezionare l’offerta più alta per monopolizzare la piattaforma, ciò che è importante per Facebook è l’esperienza all’interno del Social Media e la qualità degli annunci pubblicitari in esso prodotti.

Il passaggio successivo per realizzare inserzioni efficaci con Facebook Ads è scegliere l'obiettivo che faccia al caso nostro.

Per scegliere l'obiettivo pubblicitario migliore basta porsi le domande giuste: "Qual è il risultato che voglio raggiungere con questa inserzione?". Potrebbe trattarsi di vendite sul tuo sito web, download della tua app o maggiore notorietà per il tuo brand. Gli obiettivi ci aiutano a capire cosa ottenere dalle campagne o persino dalle singole inserzioni, sono il primo elemento che selezioni quando accediamo al Facebook Business Manager per creare un'inserzione.


Come abbiamo visto gli obiettivi possono essere molteplici e ognuno di essi ci aiuta a perseguire risultati differenti come:


Notorietà del brand

Aumenta la notorietà del tuo brand in generale mostrando le inserzioni alle persone che potrebbero attrarre la loro l’attenzione.

È particolarmente efficace con l'aumento del ricordo dell'inserzione.


Copertura

Mostra le inserzioni al maggior numero di persone possibile all'interno del tuo pubblico, si può anche scegliere di raggiungere solo le persone che si trovano nei dintorni delle sedi della tua azienda.


Obiettivo pubblicitario Installazioni dell'app

Aumenta le installazioni della tua app collegandola direttamente all'App Store o Google Play. Puoi anche scegliere di targettizzare gli utenti di valore elevato. È particolarmente efficace con l'ottimizzazione degli eventi nell'app e l'ottimizzazione del valore.


Traffico

Aumenta il numero di persone che visitano il tuo sito o la tua app. Le incoraggia, quindi, a eseguire un'azione importante.


Generazione di contatti

Aiuta le persone interessate a scoprire di più sulla tua azienda. È particolarmente efficace con le inserzioni per acquisizione contatti.


Messaggi

Incoraggia le persone ad avviare una conversazione su Messenger. Aumenta le probabilità di intrattenere conversazioni personali con i clienti in modo da poter non solo rispondere alle domande ma anche aumentare il numero dei contatti e il volume delle vendite.


Interazioni

Fa in modo che un maggior numero di persone segua la tua Pagina o interagisca con i tuoi post tramite commenti, condivisioni e like. Puoi anche scegliere di eseguire l'ottimizzazione per aumentare le risposte all'evento o le richieste dell'offerta.


Visualizzazioni del video

Mostra i tuoi video alle persone che potrebbero essere interessate e che potrebbero guardarli fino alla fine.


Conversioni

Aumenta le azioni sul tuo sito o sulla tua app. Che tu voglia aumentare le vendite, i contatti, le registrazioni o altri tipi di conversioni, questo obiettivo incoraggia le persone ad agire. È particolarmente efficace con il pixel di Facebook.


Visite al punto vendita

Riduci il divario tra i percorsi di acquisto online e offline delle persone aumentando le visite e altre azioni importanti nelle sedi fisiche dei tuoi negozi.


Vendita dei prodotti del catalogo

Vivacizza il tuo inventario promuovendo automaticamente i prodotti più pertinenti. Ti basterà caricare il tuo catalogo e configurare la campagna per mostrare i prodotti giusti agli acquirenti giusti. È particolarmente efficace con le inserzioni dinamiche.


Due delle inserzioni che vengono maggiormente usate dai marketers sono le campagne di retargeting e le campagne per aumentare la generazione di contatti. I seguenti tipi di inserzioni sono perfetti se associati ai corrispondenti formati pubblicitari per raggiungere questi obiettivi.


Inserzioni dinamiche

Hanno come obiettivo vendita dei prodotti del catalogo più formato carosello, raccolta o foto. In questo modo risulterà più facile promuovere automaticamente gli articoli più pertinenti del catalogo prodotti ed effettuare il retargeting delle persone che hanno mostrato interesse sul sito o nell’app.


Inserzioni per acquisizione contatti

Obiettivo Generazione di contatti più qualunque formato con un modulo per l'acquisizione di contatti. Molto utile per generare contatti qualificati per la tua azienda offrendo alle persone un modo semplice e intuitivo per ottenere le informazioni che desiderano, anche da mobile.


Seleziona il pubblico

Usando ciò che sai sulle persone che desideri raggiungere, ad esempio età, luogo e altri dettagli, scegli i dati demografici, gli interessi e i comportamenti più rappresentativi per il tuo pubblico.


Decidi dove pubblicare l'inserzione

A questo punto, scegli dove pubblicare la tua inserzione: su Facebook, Instagram, Messenger, Audience Network o su tutti e quattro i posizionamenti. In questo passaggio, puoi anche scegliere di pubblicare le inserzioni su specifici dispositivi mobili.


Imposta il budget

Inserisci il tuo budget giornaliero o totale e il periodo di tempo in cui desideri pubblicare le tue inserzioni. Queste limitazioni fanno in modo che tu non spenda più di quanto vuoi.


Scegli un formato

Scegli tra sei formati pubblicitari versatili, progettati per funzionare su qualunque dispositivo e con ogni velocità di connessione. Puoi scegliere di mostrare un'immagine singola o un video singolo nella tua inserzione oppure usare un formato più grande in cui è possibile mostrare più immagini.


Effettua l'ordine

Una volta che l'hai inviata, l'inserzione viene inserita nell’asta pubblicitaria, successivamente verrà mostrata alle persone giuste.


Misura e gestisci l'inserzione

Dopo aver pubblicato l'inserzione, puoi monitorare le prestazioni e modificare la tua campagna in “Gestione inserzioni”.

Puoi scoprire se una versione della tua inserzione è più efficace di un'altra o se la tua inserzione non viene pubblicata in modo efficiente.

Quando e come fare remarketing su Facebook

I benefici messi a disposizione del remarketing su Facebook Ads sono molteplici. Primo fra tutti quello di segmentare il target ed espanderlo sempre di più al fine di ottimizzare le campagne di advertising e ottenere risultati più performanti.


Una lista di remarketing su Facebook può essere costituita dagli utenti che hanno visitato una specifica pagina. Ciò significa che si può essere in grado di mostrare un’inserzione pubblicitaria a un pubblico specifico che è potenzialmente interessato a ciò che era contenuto/descritto all’interno di quella pagina.


Il remarketing, quindi, ti consente di raggiungere gli utenti che hanno visitato il tuo sito e di fare campagne pubblicitarie mirate per guidarli verso i tuoi obiettivi di business. Si tratta di un’arma molto potente, in grado di funzionare attraverso il "Pixel di Facebook", un codice attraverso cui tracciare gli utenti che compiono determinate azioni sul sito.


Per fare remarketing bisogna, prima di tutto, installare correttamente sul proprio sito il "Pixel di Facebook" e tutti i codici di tracciamento, successivamente puoi iniziare a creare una serie di Pubblici Personalizzati ad hoc (es. lista mail dei clienti, utenti che hanno interagito con la tua Pagina, utenti che hanno visitato una Pagina specifica del tuo sito, etc.) Si tratta di uno strumento molto potente, utilissimo per analizzare l’andamento generale del sito e le azioni compiute dagli utenti e trarre in questo modo spunti interessanti per le prossime campagne.

Il Pixel di Facebook è essenziale per tracciare, ma anche per creare dei pubblici personalizzati, cui mostrare i nostri annunci.

Il Pixel è, nello specifico, un pezzo di codice html (uno script) da inserire tra i tag html <head> e </head> di tutte le pagine del nostro sito web. È legato a un singolo gestore inserzioni di Facebook, in cui viene creato.


In Traction realizziamo da anni per i nostri clienti campagne su Facebook e Google e possiamo vantare fantastici risultati.

Contattaci subito e inizia a guadagnare insieme a noi.


28 visualizzazioni

Se pensi che non stai crescendo abbastanza velocemente, se hai bisogno di un Traction Tool o di un Traction Manager: Contattaci!

INFO

Traction Management s.r.l.
P.Iva 14194601002 

REA RM 1506065
 

Sede Legale:

Via Val Di Lanzo 113
00141 - ROMA 

Sede Operativa:

Via Ludovisi, 35

00187, ROMA

CONTATTI

Telefono e whatsapp:
+39 392.2764524

Sito Web:

www.tractionmanagement.it

 

E-mail:
info@tractionmanagement.it

  • https://www.facebook.com/tractionman
  • https://www.linkedin.com/company/tra
  • LinkedIn - Bianco Circle
  • Twitter - Bianco Circle
  • YouTube - Bianco Circle

© 2017-2019 All Rights Reserved