• Staff

L’ACR di Traction

Aggiornamento: 30 giu

Oggi vogliamo parlare di noi e del nostro lavoro.

Come dice il nostro CEO Pier Francesco Geraci, “per noi, qualsiasi attività di marketing deve essere riconducibile a una di queste tre aree di intervento e tipologie di servizi: Acquisition, Conversion e Retention. Sono proprio questi i servizi che offriamo.”

Il nostro scopo è quello di seguire i nostri clienti dall’inizio alla fine del Funnel, dall’individuazione di potenziali Lead alla fidelizzazione dei Clienti con il CRM. Vediamo nel dettaglio ogni fase e le tecniche che possono essere applicate per ottenere risultati significativi.


Acquisition


Questa prima fase è necessaria per acquisire nuovi Leads. Un lead può essere definito come un utente potenzialmente interessato ai tuoi prodotti o servizi che potrebbe essere convertito in cliente. Il lead si può definire tale se lascia i suoi dati come nome, cognome e indirizzo e-mail. Il modo migliore per acquisire nuovi Leads è attraverso la creazione di campagne di digital marketing su diversi canali come Google, Instagram, Facebook o LinkedIn.


Conversion


In questa seconda fase avviene uno dei passaggi più importanti del digital marketing: la conversione di un Lead in Buyer. L’obiettivo è quello di portare il Lead all’acquisto effettivo del prodotto o servizio. Si può fare in diversi modi attraverso la progettazione campagne di Conversion basate su tecniche varie:


  • Nurturing: questa tecnica di marketing viene utilizzata non tanto per vendere un prodotto, quanto per creare un legame tra il Brand e il potenziale cliente.

  • Instant Conversion: in questo caso si mettono in atto azioni di marketing per convertire un utente nello stesso momento in cui è avvenuta l’interazione.

  • Late Conversion: una diversa strategia viene attuata in questo caso con lo scopo di far effettuare l’acquisto nel minor tempo possibile, attraverso protocolli di Conversion in linea con il target di riferimento.

  • Retargeting: come suggerisce il nome, con questa tecnica si ricontattano tutti quegli utenti che hanno già visto il sito o una pubblicità almeno una volta.

Retention


Quest’ultima fase è di fondamentale importanza: non si parla più di un semplice Buyer, ma di un vero e proprio cliente e per questo è importante far sì che la sua fidelizzazione al Brand aumenti e sia orientata a lungo termine. La parola chiave è “Engagement”, cioè la spesa media del cliente e il numero di acquisti. Anche qui possono essere diverse le soluzioni da attuare per aumentare la Loyalty del cliente.


  • Sistemi di Loyalty: si punta all’aumento della fidelizzazione del cliente attraverso un sistema a punti con lo scopo di creare relazioni sul lungo periodo.

  • Gamification: tecnica utilizzata per trasformare il processo di acquisto in vere e proprie esperienze ludiche attraverso cui i clienti possono vivere un’esperienza interattiva e divertente che li spinge ad effettuare ulteriori acquisti.

In questa fase è imprtante l’attivazione di campagne DEM e l’utilizzo di diversi protocolli come il One Off o l’Open Click Protocol.


Hai bisogno di implementare una o tutte queste fasi? Il nostro Team sa come aiutarti!

Contattaci per saperne di più!


✉️ info@tractionmanagement.it

📞 392 2764524


8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti