• Staff

Social Media Manager: chi è, cosa fa e quanto guadagna

Aggiornato il: ott 1


Una delle figure digital più richieste al momento è il social media manager, un esperto che si occupa della gestione di account social dei brand. Perché è importante specificarlo? Perché oggi molti si improvvisano tali essendo appassionati e fruitori dei principali social. Al contrario, per diventare un vero Social Media Manager, occorre avere conoscenze di web marketing, content creation, ads, gestione community, email, blog e analytics.



Se vuoi fare carriera in questo ambito devi sapere da dove iniziare.

Noi di Traction ti consigliamo di:

- iscriverti a un corso di laurea in Comunicazione e Marketing

- frequentare dei corsi per Social Media Manager che forniscono competenze specifiche

- inviare richieste in aziende o web agency per poter fare esperienza di stage

- aggiornarti costantemente sui nuovi trend




A differenza di quanto si pensa, il Social Media Manager ha diverse responsabilità e compiti, ha la possibilità di fare carriera e diventare un vero e proprio professionista della social communication. Non solo, deve avere conoscenze sulle digital pr e saper gestire eventuali crisi dovute ai followers e alle dinamiche di web reputation.

Una delle responsabilità che il social media manager ha è la pianificazione, allocazione e gestione del budget nell’online advertising.



Con il termine ‘’ROI’’ si intende il ritorno sugli investimenti, infatti compito del Social Media Manager è quello di massimizzare il contributo che la gestione di un profilo aziendale sui social media apporta al business aziendale. Ecco come raggiungere questo obiettivo:

  • far crescere la presenza online

  • migliorare la brand awareness e la reputation

  • creare e aumentare l’engagement degli utenti: per interagire con gli utenti è utile creare una community attiva

  • generare leads

A seconda degli obiettivi vi sono diverse strategie di marketing.


Un altro compito del SMM è quello di analizzare e interpretare i dati che provengono dal web. Per questo vengono utilizzati dei tools, come Facebook Insights e Google Analytics, utili per il monitoraggio dei social media e per la misurazione della performance.



Dopo aver identificato il target, occorre definire un piano editoriale per la creazione di contenuti per i social media nel quale vengono pianificati testi, immagini, GIF, video, sondaggi e contest. Un altro impegno del SMM è quello di interagire con gli utenti grazie a tweet, chat, commenti e messaggi e spesso si occupano di gestire e moderare la community.

Occorre avere conoscenze di software per pianificare la pubblicazione di post su più canali.


Il Social Media si occupa di ascoltare le conversazioni che si sviluppano intorno al web per individuare trend e hashtag del momento ma anche per intervenire tempestivamente in caso di crisi: occorre proteggere il brand o l'immagine aziendale e soprattutto limitare i danni.




Spesso, a un Social Media Manager vengono richieste ulteriori competenze per occuparsi di copywriting, grafica web, video making: occorre saper utilizzare strumenti per la ricerca keywords (per l’ottimizzazione dei contenuti in ottica SEO), programmi di grafica e video-making.



Un Social Media Manager può lavorare come dipendente in un’agenzia di comunicazione, in una web agency o in un ufficio marketing di un'azienda o ente. Ha la possibilità, inoltre, di lavorare come consulente freelance dopo aver maturato esperienza come dipendente. Il vantaggio è quello di avere una maggiore flessibilità negli orari di lavoro e autonomia e libertà nelle azioni. Spesso ci si chiede quanto guadagna un Social Media Manager, ovviamente la retribuzione di un Social Media Manager dipende dal livello: - uno stagista Social Media Manager guadagna circa 6 mila euro all’anno - un Social Media Manager Junior guadagna circa 20 mila euro all'anno - un Social Media Specialist Senior ha uno stipendio di 45 mila euro all’anno. Dopo anni di esperienza può raggiungere un massimo di 85 mila euro lordi all'anno.


Clicca qui per scoprire come costruire un piano editoriale, troverai validi consigli per una social media strategy di successo!

Oppure, se sei curioso di sapere quali sono gli argomenti più trattati dai un’occhiata al nostro articolo sui social media trends del 2020.

Traction può aiutarti nella creazione di campagne pubblicitarie sui social e sui motori di ricerca, contattaci e cureremo tutte le tue attività di marketing online.

89 visualizzazioni

Se pensi che non stai crescendo abbastanza velocemente, se hai bisogno di un Traction Tool o di un Traction Manager: Contattaci!

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità del mondo Digitale e sulle ultime dalla famiglia Traction: Iscriviti alla Newsletter!

INFO

Traction Management s.r.l.
P.Iva 14194601002 

REA RM 1506065
 

Sede Legale:

Via Val Di Lanzo, 113
00141 - ROMA 

Ufficio 1:

Via Ludovisi, 35

00187 - ROMA

Ufficio 2:

Viale Angelico, 86

00195 - ROMA

CONTATTI

Telefono e whatsapp:
+39 392.2764524

Sito Web:

www.tractionmanagement.it

 

E-mail:
info@tractionmanagement.it

  • https://www.facebook.com/tractionman
  • https://www.linkedin.com/company/tra
  • LinkedIn - Bianco Circle
  • Twitter - Bianco Circle
  • YouTube - Bianco Circle

© 2017-2019 All Rights Reserved